Colonia marina Comasca

Colonia marina Comasca

Nel 1903 il dott. De Orchi propose alle principali autorità della città di Como la costruzione di un apposito edificio a Rimini da destinare a colonia marina comasca. La proposta fu subito accolta con entusiasmo da tutti qualche anno più tardi si decise di associare alla cura marina anche quella montana con l’istituzione di una Colonia Alpina a Casasco Intelvi. Le due guerre mondiali che seguirono, segnarono un periodo difficile per entrambe le colonie, requisite e adibite ad utilizzi militari o all’accoglienza di profughi. Solo nel 1948 fu possibile iniziare i primi lavori di ripristino che portarono ad una loro celere rinascita. Dalla fine degli anni ’60 l’interesse delle famiglie ad inviare i propri figli a questi soggiorni diminuì e si decise di vendere la colonia. L’immobile di Rimini del 1907, sottoposto a vincolo storico, è stato restaurato tra il 2001 e il 2004 recuperando le caratteristiche originarie della struttura e destinandolo ad edificio scolastico (Istituto Karen – CL)

Colonia De Orchi, Colonia Comasca
Rimini (RN)
Coordinate 44.04909, 12.60129